Serendipity

LA SOLITUDINE: UNA SPECIE DI BARCA

“Ognuno dentro la sua personale solitudine a forma di guscio.

Forse è questo, la solitudine: una specie di barca. Ognuno ha il suo guscio, la sua vela, e va per il mondo così, accoccolato dentro se stesso. Per questo stiamo un po’ lontani l’uno dall’altro, perché se le barche si scontrano magari si rompono. Soprattutto quelle più fragili. Per questo i navigatori solitari  devono avere solitudini, cioè barche, molto resistenti. Se no non potrebbero affrontare le tempeste, i cavalloni e i fulmini”

PAOLA MASTROCOLA (tratto da “L’esercito delle cose inutili”)

iPhone 6 Plus | Cittanova d’Istria | Croazia |



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *